0

Benvenuti su Gravity Records

×

Registazione

Profilo

Dati di accesso

o accedi

First name is required!
Last name is required!
First name is not valid!
Last name is not valid!
This is not an email address!
Email address is required!
This email is already registered!
Password is required!
Enter a valid password!
Please enter 6 or more characters!
Please enter 16 or less characters!
Passwords are not same!
Terms and Conditions are required!
Email or Password is wrong!

Altre viste

STREET ART SWEET ART. DALLA CULTURA HIP HOP ALLA GENERAZIONE POP UP

(Book-STREET ART SWEET ART. )

autore RIVA A. (CUR.)
editore Skira
lingua Italiano
anno 2007

Disponibilità: Disponibile

20,00 €

Dettagli

Il volume raccoglie i lavori di oltre trenta fra i talenti più interessanti della street art italiana. Questi artisti mostreranno l'altra faccia dell'arte degli anni a venire: un'arte che si nutre di un'estetica diffusa che ha le sue radici nel writing storico e nell'estetica della bomboletta spray, ma che è anche in cerca di idee nuove e di nuove forme di comunicazione diffusa, delle tecniche di "guerrilla marketing" come dei linguaggi e delle tecniche più nuove, dagli stikers agli stencil alle tante forme di "disordinazione urbana" presenti ormai ovunque nelle città di oggi. Tra questi artisti, alcuni provengono dalla primissima generazione di writer italiani, come lo stesso Atomo, Airone, KyOne, Rendo, per continuare con Dado, Joys, Wany, Phobia, Marco Teatro; altri fanno parte della nuova ondata di street artist, come Pao (l'artista dei "panettoni-pinguino"), Pus, Sonda, Bros, Nais, Ivan il "poeta di strada", Blu, Microbo, Bo 130, Tv Boy, solo per citarne alcuni. Altri, infine, come Ozmo e Abbominevole, sono artisti già entrati a pieno titolo nel sistema dell'arte "ufficiale", pur continuando a lavorare attivamente anche in strada. Il volume è il Catalogo della mostra di Milano (PAC, 8 marzo - 9 aprile 2007).
© 2016 Gravity Records - P.IVA IT11258350013. All Rights Reserved. Powered by Zero11
Il mio carrello

Non hai articoli nel carrello.